Modello 730

730   sito

Per il tuo 730 e quello dei tuoi familiari affidati al CAF (Centro di Assistenza Fiscale) di Confartigianato.

Con il nostro CAF puoi contare su:

  • appuntamento riservato in una delle nostre sedi a tua scelta,
  • accesso al portale online per caricare i tuoi documenti e consultare la copia della dichiarazione,
  • assistenza continuativa con i consulenti a te dedicati.

Inoltre hai la certezza della conformità della dichiarazione dei redditi e il conguaglio del credito direttamente in busta paga o nella rata della pensione.

Contattaci per fissare un appuntamento per consegnare i documenti presso una delle nostre sedi.

Se preferisci, puoi caricarli sul portale online e inviarli direttamente dal tuo pc: un servizio semplice, sicuro e veloce. (Scarica qui le istruzioni per accedere al portale)

Compila il modulo qui sotto per fissare un appuntamento nella sede a te più comoda e nell'orario che preferisci (da lunedì a giovedì 8.30 – 17.00 / venerdì 8.30 – 13.00).

Per ulteriori informazioni puoi contattare i seguenti numeri: tel. 0332 256111

tel. 0381 907727 (Vigevano) | tel. 0384 297608 (Mortara)

 

 

 

I documenti necessari per il 730

Tracciabilità spese

Le detrazioni spettano a condizione che l’onere sia sostenuto con versamento bancario o postale ovvero mediante “altri sistemi di pagamento tracciabili”.
La prova cartacea della transazione/pagamento è la ricevuta del bancomat, copia bollettino postale, MAV, ricevute PagoPA, estratto conto. In mancanza, occorre l’annotazione in fattura o sulla ricevuta dell’utilizzo del mezzo di pagamento “tracciabile”, da parte di colui che ha incassato le somme per la cessione del bene o per la prestazione di servizio.
Le regole della “tracciabilità” non si applicano alle seguenti spese che possono essere state sostenute in contanti: acquisto di medicinali e dispositivi medici, prestazioni sanitarie rese dalle strutture pubbliche o da strutture private accreditate al Servizio sanitario nazionale.


Novità nel Modello 730/2024

IVA acquisto immobili a risparmio energetico

È possibile detrarre dall’IRPEF il 50% dell’IVA versata per l’acquisto, entro il 31 dicembre 2023, di immobili residenziali di classe energetica A o B ceduti dalle imprese costruttrici.

Spese per l’arredo di immobili oggetto di ristrutturazione e superamento barriere architettoniche

Per le spese sostenute nel 2023 spetta una detrazione del 50% da calcolare su un importo massimo di euro 8.000,00 nel caso di acquisti di mobili e grandi elettrodomestici nuovi. Nel 2023 è possibile detrarre fino a 50.000,00 euro per gli interventi finalizzati al superamento e all’eliminazione di barriere architettoniche. La detrazione Irpef prevista è del 75%.

Semplificazione adempimenti

Il recente decreto legislativo 1/2024 ha introdotto importanti novità in tema di razionalizzazione e semplificazione degli adempimenti tributari, applicabili già sulle dichiarazioni presentate nel 2024 (tra le quali il Modello 730/24). Tra queste:

  • Estensione utilizzo Modello 730 per alcuni redditi diversi da quelli di lavoro dipendente (redditi esteri e monitoraggio RW, plusvalenze e redditi di capitale RT, redditi di capitale fonte estera e rivalutazione terreni e partecipazioni RM);
  • Utilizzo libero del Modello 730 anche per coloro che hanno un datore di lavoro o ente pensionistico (possibilità di ottenere il rimborso dall’Agenzia o versare autonomamente);
  • Nessun controllo sui dati della dichiarazione precompilata, presenti nel Modello 730, che non vengono modificati;
  • Eliminazione dell’obbligo di esprimere una scelta per la rateizzazione delle imposte e possibilità di versare fino al 16 dicembre 2024.

Le scadenze del modello 730/2024

I costi del modello 730/2024

 

Servizi correlati

Pacchetto investimenti Regione Lombardia - Linea Green 2024

La Linea green intende agevolare l’attivazione di investimenti dedicati...
Scopri di più

Pacchetto investimenti Regione Lombardia - Linea Sviluppo aziendale 2024

La Linea Sviluppo aziendale intende agevolare l’attivazione di investimenti di PMI e...
Scopri di più

Bando a sostegno delle eccellenze della gastronomia e dell'agroalimentare italiano

La misura è finalizzata a promuovere e sostenere le imprese di eccellenza nei settori...
Scopri di più

Bonus Export Digitale Plus

Contributi in forma di bonus, finalizzati a sviluppare l’attività di...
Scopri di più

Bando Connessi 2024 (Milano, Monza Brianza e Lodi)

La misura ha lo scopo di sostenere lo sviluppo commerciale sui mercati esteri attraverso la...
Scopri di più

Bando Brevetti 2023 - Regione Lombardia

La misura ha lo scopo di sostenere le micro, piccole e medie imprese (PMI) o liberi...
Scopri di più

Bando FAI Credito 2023 II edizione - Camera di Commercio di Pavia

Per prevenire le crisi di liquidità delle MPMI la Camera di Commercio di Pavia promuove...
Scopri di più

Bando Transizione Energetica 2023 - Camera di Commercio di Varese

La Camera di Commercio di Varese incentiva l’avvio di percorsi di transizione...
Scopri di più

Opportunità dal mondo: selezione delle richieste di prodotti italiani
Dicembre 2023

Scopri di più

Bando Qualità Artigiana 2023

Anche per il 2023 Regione Lombardia ha istituito il riconoscimento "Qualità...
Scopri di più

Bando Marchi + 2023

Il bando intende supportare le imprese di micro, piccola e media dimensione nella tutela dei...
Scopri di più

Bando Brevetti + 2023

Favorire lo sviluppo di una strategia brevettuale e l’accrescimento della capacità...
Scopri di più

Bando Internazionalizzazione (Pavia)

La Camera di Commercio di Pavia intende rafforzare la capacità delle imprese di...
Scopri di più

Bando Transizione Energetica (Pavia)

La Camera di Commercio di Pavia incentiva l’avvio di percorsi per favorire la transizione...
Scopri di più

Fondo 394/81 - Finanziamenti agevolati per Fiere ed eventi

La linea di intervento " Fiere ed eventi" sostiene   la partecipazione, anche...
Scopri di più