Aumento IVA in Svizzera dal 1° gennaio 2024

Fatturazione e indicazione dell’imposta e correzione dell’imposta indicata

 
svizzera

In merito all’aumento delle aliquote d’imposta, sono sorte questioni relative alla fatturazione e al rendiconto IVA.

Per stabilire l’aliquota d’imposta applicabile non è determinante la data di fatturazione o di pagamento, bensì il momento in cui viene eseguita la prestazione (art. 115 cpv. 1 LIVA).
In caso di prestazioni periodiche (ad es. abbonamenti) è decisivo il periodo dell’esecuzione della prestazione (cifra 2.4).

Le prestazioni eseguite fino al 31 dicembre 2023 sono imponibili alle vecchie aliquote, mentre quelle eseguite a partire dal 1° gennaio 2024 alle nuove aliquote.

Se sulla stessa fattura figurano prestazioni che in base al periodo della loro esecuzione risultano imponibili sia alle vecchie sia alle nuove aliquote d’imposta, la data o il periodo dell’esecuzione della prestazione e la parte dell’importo corrispondente devono essere indicati separatamente.
In caso contrario, tutte le prestazioni fatturate devono essere conteggiate alle nuove aliquote.

È anche possibile dimostrare in altro modo l’attribuzione corretta delle prestazioni alle vecchie e alle nuove aliquote (art. 81 cpv. 3 LIVA).

Fonte: https://www.fedlex.admin.ch/eli/cc/2009/615/it

 

Servizi correlati

Consulenza Estero - International Business Staff

Orientamento e check up per la valutazione dei mercati e delle migliori modalità di...
Scopri di più

Check-up e analisi finanziaria

Consulenti esperti visitano le imprese e ne analizzano redditività,...
Scopri di più

Contributi per la partecipazione a fiere all’estero e internazionali in Italia 2024

La Camera di Commercio di Varese ha stanziato 150.000 euro a sostegno della partecipazione...
Scopri di più

Bando Connessi 2024 (Milano, Monza Brianza e Lodi)

La misura ha lo scopo di sostenere lo sviluppo commerciale sui mercati esteri attraverso la...
Scopri di più

Opportunità dal mondo: selezione delle richieste di prodotti italiani
Dicembre 2023

Scopri di più

Bando Internazionalizzazione (Pavia)

La Camera di Commercio di Pavia intende rafforzare la capacità delle imprese di...
Scopri di più

Fondo 394/81 - Finanziamenti agevolati per l'inserimento nei mercati esteri

La linea di intervento " Inserimento Mercati"  sostiene la realizzazione di un...
Scopri di più

Fondo 394/81 - Finanziamenti agevolati per Temporary Manager

La linea di intervento " Temporary Manager " sostiene l’inserimento...
Scopri di più

Opportunità dal mondo: selezione delle richieste di prodotti italiani
Marzo

Scopri di più

Bando Contributi per la partecipazione a fiere all’estero e internazionali in Italia

La Camera di Commercio di Varese ha stanziato 150.000 euro a sostegno della partecipazione...
Scopri di più

Opportunità dal mondo: selezione delle richieste di prodotti italiani
Gennaio e Febbraio 2023

Una selezione delle richieste di prodotti italiani pervenute dai partner commerciali ed...
Scopri di più

Bando Linea Internazionalizzazione 2021-2027 - Progetti per la competitività sui mercati esteri

Il bando di Regione Lombardia “ Linea Internazionalizzazione 2021-2027. Progetti per...
Scopri di più

Opportunità dal mondo: selezione delle richieste di prodotti italiani
Dicembre 2022

Una selezione delle richieste di prodotti italiani pervenute dai partner commerciali ed...
Scopri di più

Opportunità dal mondo: selezione delle richieste di prodotti italiani
Settembre 2022

Una selezione delle richieste di prodotti italiani pervenute dai partner commerciali ed...
Scopri di più