Bando Export 2024

Obiettivo supportare le imprese la cui quota di export è inferiore al 20% del volume d’affari.

 
shutterstock 721673605

Il Bando di Regione Lombardia Export 2024 è finalizzato a far crescere la competitività delle MPMI lombarde sui mercati esteri attraverso un accompagnamento qualificato in grado di sostenere le imprese nell’approccio a nuovi mercati, contribuendo alla crescita e allo sviluppo dell’internazionalizzazione.
Obiettivo della misura è supportare le imprese la cui quota di export è inferiore al 20% del volume d’affari.

La dotazione finanziaria è pari a 1.570.000 euro.

Beneficiari

Possono presentare domanda di partecipazione le MPMI con sede operativa iscritta e attiva al Registro Imprese di una delle Camere di commercio della Lombardia dal momento della concessione dell’agevolazione, che non hanno effettuato, nell’anno solare precedente, operazioni di cessioni all’estero (esportazioni, operazioni assimilate alle esportazioni e cessioni intracomunitarie) per un importo superiore al 20% del volume d’affari.
Le imprese devono essere in regola con il pagamento del diritto camerale annuale, con gli obblighi relativi al pagamento dei contributi previdenziali e assistenziali. 
Non devono inoltre aver percepito, nei 2 anni precedenti, agevolazioni e/o incentivi regionali, tramite uno dei seguenti bandi: Export 2023, Digital Export 2022, Linea Internazionalizzazione 21-27, Progetti per la competitività sui mercati esteri.

Spese ammissibili

Sono ammissibili i progetti che, attraverso l’affiancamento di figure professionali (Manager Esperto di processi di Import Export e internazionalizzazione “EXIM Manager”, Temporary Export Manager “TEM”, Digital Export Manager “DEM”) elaborano una strategia di sviluppo aziendale volta a far crescere le imprese destinatarie della presente misura sui mercati esteri, internazionalizzando il proprio prodotto e sfruttando le opportunità (reali o digitali) che il mercato globale offre mediante

  • analisi e ricerche sui mercati esteri; 
  • individuazione delle potenziali aree e dei mercati di interesse e di nuovi clienti;
  • definizione e attuazione di un piano di sviluppo per l’export; 
  • assistenza alla contrattualistica internazionale;
  • marketing online (piattaforme e-commerce, ecc…); 
  • predisposizione della strategia di espansione; 
  • strutturazione o rafforzamento di un team aziendale dedicato all’internazionalizzazione e all’espansione dell’azienda sui mercati esteri; 
  • sviluppo o accrescimento delle competenze.

Le spese devono essere sostenute dal 19 giugno 2024 al 31 dicembre 2024.

Sono ammissibili le spese per la consulenza di un EXIM Manager, TEM e/o DEM. L’EXIM Manager, TEM e/o DEM in possesso dei seguenti requisiti alternativi:

  1. esperienza in un ruolo analogo pari ad almeno cinque anni;
  2. attestato formale di conoscenze specifiche di analisi, selezione e sviluppo del mercato estero delle imprese, oltreché di identificazione delle strategie più efficaci per l’ingresso ed il consolidamento della presenza in ambito internazionale, di cui alla norma UNI 11823:20211.
Caratteristiche del contributo

L’agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto a copertura del 50% delle spese ammissibili.
Investimento minimo euro 10.000, contributo massimo euro 15.000.

Modalità di presentazione della domanda

Le domande devono essere presentate a partire dalle ore 10.00 del 4 luglio 2024 fino alle ore 12.00 del 16 settembre 2024 (salvo esaurimento anticipato delle risorse).

Contattaci per ulteriori informazioni e per l'accompagnamento alla presentazione della domanda.
 

 

Servizi correlati

Contributi per la partecipazione a fiere all’estero e internazionali in Italia 2024

La Camera di Commercio di Varese ha stanziato 150.000 euro a sostegno della partecipazione...
Scopri di più

Bando Connessi 2024 (Milano, Monza Brianza e Lodi)

La misura ha lo scopo di sostenere lo sviluppo commerciale sui mercati esteri attraverso la...
Scopri di più

Bando Internazionalizzazione (Pavia)

La Camera di Commercio di Pavia intende rafforzare la capacità delle imprese di...
Scopri di più

Fondo 394/81 - Finanziamenti agevolati per l'inserimento nei mercati esteri

La linea di intervento " Inserimento Mercati"  sostiene la realizzazione di un...
Scopri di più

Fondo 394/81 - Finanziamenti agevolati per Temporary Manager

La linea di intervento " Temporary Manager " sostiene l’inserimento...
Scopri di più

Bando Internazionalizzazione 2024 - Camera di Commercio di Pavia

Con il Bando Internazionalizzazione 2024, la Camera di Commercio di Pavia intende...
Scopri di più

Bando Qualità Artigiana 2023

Anche per il 2023 Regione Lombardia ha istituito il riconoscimento "Qualità...
Scopri di più

Fondo 394/81 - Finanziamenti agevolati per Fiere ed eventi

La linea di intervento " Fiere ed eventi" sostiene   la partecipazione, anche...
Scopri di più

Fondo 394/81 - Finanziamenti agevolati per la Transizione digitale o ecologica

La linea di intervento " Transizione digitale o ecologica"  sostiene la...
Scopri di più

Fondo 394/81 - Finanziamenti agevolati per certificazioni e consulenze per l'internazionalizzazione

La linea di intervento "Certificazioni e Consulenze" sostiene la realizzazione di...
Scopri di più

Fondo 394/81 - Finanziamenti agevolati per l'e-commerce

La linea "E-commerce" prevede un intervento agevolativo per lo sviluppo del...
Scopri di più

Bando Export 2023

La misura è finalizzata a far crescere la competitività delle micro e piccole...
Scopri di più

Bando Contributi per la partecipazione a fiere all’estero e internazionali in Italia

La Camera di Commercio di Varese ha stanziato 150.000 euro a sostegno della partecipazione...
Scopri di più

Bando Transizione Digitale ed Ecologica delle PMI con vocazione internazionale

Una delle prime misure del PNRR dedicate alle imprese, rappresenta un'importate...
Scopri di più

Bandi, contributi, agevolazioni e servizi finanziari per la tua impresa

Ti aiutiamo a sviluppare il tuo progetto  individuando bandi,...
Scopri di più