Decreto Milleproroghe: le principali novità in materia fiscale

Convertito il Decreto legge 2015/2023. È in vigore dal 29 febbraio 2024

 
scadenze calendario

È stata pubblicata nella Gazzetta Ufficiale 28.02.2024, n. 49 la legge n. 18/2024, di conversione del Decreto Legge 215/2023, recante “Disposizioni urgenti in materia di termini normativi”, in vigore dal 29 febbraio 2024.  Vediamo alcune disposizione di interesse per le imprese.

Divieto di fatturazione elettronica per operatori sanitari Art. 3, c. 3

È stato prorogato anche per il 2024 il divieto di fatturazione elettronica da parte degli operatori sanitari tenuti all’invio dei dati al Sistema tessera sanitaria.

Ravvedimento speciale Art. 3, c.12undecies

È possibile fruire del "ravvedimento speciale", che consente di sanare le violazioni dichiarative con la riduzione delle sanzioni a 1/18 del minimo edittale, anche per le violazioni riguardanti le dichiarazioni validamente presentate relative al periodo d'imposta in corso al 31.12.2022. Il versamento delle somme dovute può essere effettuato in un'unica soluzione entro il 31.03.2024, o in 4 rate di pari importo da versare, rispettivamente, entro il 31.03.2024, il 30.06.2024, il 30.09.2024 e il 20.12.2024. Sulle rate successive alla prima sono dovuti gli interessi nella misura del 2% annuo. La regolarizzazione si perfeziona con il versamento di quanto dovuto in un'unica soluzione ovvero con il versamento della prima rata entro il 31.03.2024 e con la rimozione delle irregolarità od omissioni.
In caso di decadenza dal beneficio della rateazione per mancato pagamento, in tutto o in parte, di una delle rate successive alla 1^ entro il termine di pagamento della rata successiva gli interessi per ritardata iscrizione a ruolo si applicano con decorrenza dal 1.04.2024.
Restano validi i ravvedimenti già effettuati alla data del 29.02.2024 e non si dà luogo a rimborso.

Svolgimento delle assemblee di società ed enti Art. 3, c. 12duodecies

Le norme sullo svolgimento delle assemblee ordinarie di società ed enti, disposte dall'art. 106 D.L. 18/2020, sono applicabili alle assemblee sociali tenute entro il 30.04.2024. In particolare, l’art. 106, c. 2 D.L. 18/2020 stabilisce che le S.p.A., le S.a.p.A., le S.r.l. e le società cooperative e le mutue assicuratrici, anche in deroga alle diverse disposizioni statutarie, con l’avviso di convocazione delle assemblee ordinarie o straordinarie possono prevedere che:
- il voto sia espresso in via elettronica o per corrispondenza;
- l’intervento all’assemblea avvenga mediante mezzi di telecomunicazione;
- l’assemblea si svolga, anche esclusivamente, mediante mezzi di telecomunicazione che garantiscano l’identificazione dei partecipanti, la loro partecipazione e l’esercizio del diritto di voto, senza in ogni caso la necessità che si trovino nel medesimo luogo, ove previsti, il presidente, il segretario o il notaio.
In aggiunta, con esclusivo riferimento alle S.r.l., il c. 3 dell’art. 106 consente che l’espressione del voto avvenga mediante consultazione scritta o per consenso espresso per iscritto.

Differimento del pagamento per ''Rottamazione quater" Art. 3bis

Il mancato, insufficiente, o tardivo versamento, alle relative scadenze, delle rate per la “Rottamazione quater” da corrispondere nell'anno 2023, nonché della rata in scadenza il 28.02.2024, non determina l'inefficacia della definizione agevolata dei carichi affidati all’agente della riscossione purché il debitore effettui l'integrale versamento di tali rate entro il termine del 15.03.2024. In sostanza, l’effetto delle disposizioni è quello di differire al 15.03.2024 il pagamento:
- della 1^ (o unica) e della 2^ rata della “Rottamazione-quater”. Esse scadevano in origine, rispettivamente, il 31.10.2023 e il 30.11.2023; successivamente l’art. 4-bis D.L. 145/2023 le ha posticipate al 18.12.2023;
- della 3^ rata, in scadenza il 28.02.2024 (con tolleranza di 5 giorni, ovvero entro il 4.03.2024).
La proroga al 15.03.2024 del pagamento delle prime 2 rate della “Rottamazione-quater” è estesa anche a soggetti con la residenza, la sede legale o la sede operativa nei territori dell'Emilia-Romagna, della Toscana e delle Marche colpiti dagli eventi alluvionali del maggio 2023, relativamente alle rate con scadenza originariamente prevista per il 31.01.2024 e il 28.02.2024.


Servizi correlati

Consulenza fiscale

Commercialisti, consulenti e professionisti nella gestione tributaria e fiscale, a disposizione...
Scopri di più

Regimi contabili

Il regime contabile di un’impresa, lavoratore autonomo o professionista, può...
Scopri di più

Check-up e analisi finanziaria

Consulenti esperti visitano le imprese e ne analizzano redditività,...
Scopri di più

Consulenza gestionale

Seguiamo l’azienda in ogni suo passo per definire le aree di forza, consigliarla su...
Scopri di più

Fatturazione Elettronica - MYeBox

Fatturazione elettronica , uno strumento innovativo per la gestione dei corrispettivi...
Scopri di più

Redazione di bilancio

I nostri commercialisti accompagnano le aziende, di qualsiasi dimensioni esse siano, in una...
Scopri di più

Rimborso accise sul gasolio per autotrazione

Le imprese che esercitano attività di trasporto merci in conto proprio e/o in conto...
Scopri di più

Credito agevolato e contributi

Assistiamo le imprese ad  accedere alle agevolazioni  al credito e ai bandi previsti...
Scopri di più

Scontrino Elettronico - MYeBox

Memorizzare elettronicamente e trasmettere telematicamente i dati relativi ai corrispettivi...
Scopri di più

Bando Up2Circ Horizon Europe per la transizione verso l'economia circolare

Up2Circ è un progetto internazionale, finanziato dal programma Horizon Europe della...
Scopri di più

Bando Ri.Circo.Lo. - Sostegno allo sviluppo dell'economia circolare delle Pmi lombarde della plastica e del tessile

La misura promuove le azioni di economia circolare per conseguire la riduzione e una...
Scopri di più

Contributi per la partecipazione a fiere all’estero e internazionali in Italia 2024

La Camera di Commercio di Varese ha stanziato 150.000 euro a sostegno della partecipazione...
Scopri di più

Bando Investimenti Innovativi 2024 - Camera di Commercio di Pavia

La Camera di Commercio di Pavia sostiene gli investimenti innovativi - innovazione tecnologica,...
Scopri di più

Modello 730 - Pavia

Per il tuo 730 e quello dei tuoi familiari affidati al CAF  (Centro di Assistenza...
Scopri di più