Distribuzione degli utili delle SRL

L'Agenzia ha chiarito alcuni aspetti in tema di regime transitorio per la tassazione dei dividendi

 
fisco

L’Agenzia delle Entrate, con la risposta a Interpello n. 163/2022, ha chiarito alcuni aspetti in tema di regime transitorio per la tassazione dei dividendi:

  • nel caso in cui, entro la data del 31.12.2022, venga deliberata la distribuzione di riserve di utili, vige la presunzione che siano prioritariamente distribuite le riserve formate da utili prodotti fino al 31.12.2007, poi quelli prodotti fino al 31.12.2016 ed infine quelli prodotti fino al 31.12.2017; il tutto a prescindere dal fatto che la delibera indichi l’origine delle riserve distribuite;
  • la presunzione risulta essere applicabile chiunque sia il percettore degli utili e qualunque sia la natura della partecipazione.

Si ricorda che dal 1.1.2018 i dividendi percepiti da persone fisiche residenti in Italia al di fuori dell’esercizio d’impresa sono soggetti ad una ritenuta d’imposta del 26% a prescindere dal fatto che siano o meno relativi a partecipazioni qualificate.

Tuttavia, alle distribuzioni di dividendi derivanti da partecipazioni qualificate formati con utili prodotti fino all’esercizio in corso al 31.12.2017, deliberati fino al 31.12.2022, continua ad applicarsi il regime di tassazione preesistente, secondo il quale tali utili, anziché essere soggetti alla ritenuta d’imposta del 26%, continuano a essere dichiarati nel quadro RL del modello Redditi nelle misure ridotte previste dal D.M. 26.05.2017:

  • 40% per utili prodotti fino all’esercizio in corso al 31.12.2007;
  • 49,72% per quelli prodotti dall’esercizio successivo, fino a quello in corso al 31.12.2016
  • 58,14% per quelli prodotti dall’esercizio successivo, fino a quello in corso al 31.12.2017

Servizi correlati

Consulenza gestionale

Seguiamo l’azienda in ogni suo passo per definire le aree di forza, consigliarla su...
Scopri di più

Consulenza fiscale

Commercialisti, consulenti e professionisti nella gestione tributaria e fiscale, a disposizione...
Scopri di più

Fatturazione Elettronica - MYeBox

Fatturazione elettronica , uno strumento innovativo per la gestione dei corrispettivi...
Scopri di più

Regimi contabili

Il regime contabile di un’impresa, lavoratore autonomo o professionista, può...
Scopri di più

Redazione di bilancio

I nostri commercialisti accompagnano le aziende, di qualsiasi dimensioni esse siano, in una...
Scopri di più

Check-up e analisi finanziaria

Consulenti esperti visitano le imprese e ne analizzano redditività,...
Scopri di più

Scontrino Elettronico - MYeBox

Memorizzare elettronicamente e trasmettere telematicamente i dati relativi ai corrispettivi...
Scopri di più

Opportunità dal mondo: selezione delle richieste di prodotti italiani
Maggio 2024

Scopri di più

Bando Nuova Impresa - Sportello 2024

Regione Lombardia e il Sistema Camerale lombardo attivano lo sportello 2024 del bando...
Scopri di più

Bando Rinnova Veicoli 2024-2025

L’iniziativa è finalizzata a supportare le micro, piccole e medie imprese...
Scopri di più

Bando Internazionalizzazione 2024 - Camera di Commercio di Pavia

Con il Bando Internazionalizzazione 2024, la Camera di Commercio di Pavia intende...
Scopri di più

Bando Up2Circ Horizon Europe per la transizione verso l'economia circolare

Up2Circ è un progetto internazionale, finanziato dal programma Horizon Europe della...
Scopri di più

Bando Ri.Circo.Lo. - Sostegno allo sviluppo dell'economia circolare delle Pmi lombarde della plastica e del tessile

La misura promuove le azioni di economia circolare per conseguire la riduzione e una...
Scopri di più

Contributi per la partecipazione a fiere all’estero e internazionali in Italia 2024

La Camera di Commercio di Varese ha stanziato 150.000 euro a sostegno della partecipazione...
Scopri di più