Gestione Separata INPS: le aliquote per il 2024

La Circolare n. 24 del 29/01/2024

 
inps

L'Inps ha comunicato le aliquote e il valore minimale e massimale del reddito erogato per il calcolo dei contributi dovute nel 2024 dagli iscritti alla gestione separata.

La circolare Inps n. 24 del 29 gennaio 2024 ha fissato le aliqute contributive, previdenziali e assiurative, dovute da parasubordinati e committenti (collaboratori e figure assimilate, magistrati onorari a esaurimento, lavoratori nel settore dello sport dilettantistico) e liberi professionisti (compresi i professionisti del settore sportivo dilettantistico). 

Vai alla circolare INPS n. 24 del 29 gennaio 2024 

Le aliquote 2024 sono le seguenti:

  • Collaboratori e figure assimilate non assicurati presso altre forme pensionistiche obbligatorie per i quali è prevista la contribuzione aggiuntiva DIS-COLL: 35,03% (33,00 IVS + 0,72 + 1,31)
  • Collaboratori e figure assimilate non assicurati presso altre forme pensionistiche obbligatorie per i quali non è prevista la contribuzione aggiuntiva DIS-COLL: 33,72% (33,00 IVS + 0,72 aliquota aggiuntiva)
  • Collaboratori e figure assimilate titolari di pensione o provvisti di altra tutela pensionistica obbligatoria: 24%
  • Professionisti non assicurati presso altre forme pensionistiche obbligatorie: 26,07% (25,00 IVS + 0,72 aliquota aggiuntiva + 0,35 ISCRO)
  • Professionisti titolari di pensione o provvisti di altra tutela pensionistica obbligatoria: 24%
  • Magistrati onorari confermati non esclusivi senza altra forma di previdenza obbligatoria: 33%
  • Magistrati onorari confermati non esclusivi in presenza di altra forma di previdenza obbligatoria: 24%

L’INPS fornisce le aliquote contributive anche per chi svolge attività nel settore sportivo. 

Nell’area dilettantistica:

  • collaboratori non assicurati presso altre forme di previdenza obbligatoria: 25%
  • collaboratori assicurati presso altre forme di previdenza obbligatoria o titolari di pensione diretta: 24%

Nel settore professionistico:

  • collaboratori non assicurati presso altre forme di previdenza obbligatoria: 26,07 % (25,00 IVS + 0,72 aliquota aggiuntiva + 035 ISCRO)
  • collaboratori assicurati presso altre forme di previdenza obbligatoria o titolari di pensione diretta: 24%

Resta confermato che la ripartizione dell’onere contributivo tra collaboratore e committente è stabilita nella misura rispettivamente di un terzo (1/3) e due terzi (2/3). 

Servizi correlati

Consulenza gestionale

Seguiamo l’azienda in ogni suo passo per definire le aree di forza, consigliarla su...
Scopri di più

Consulenza fiscale

Commercialisti, consulenti e professionisti nella gestione tributaria e fiscale, a disposizione...
Scopri di più

Fatturazione Elettronica - MYeBox

Fatturazione elettronica , uno strumento innovativo per la gestione dei corrispettivi...
Scopri di più

Regimi contabili

Il regime contabile di un’impresa, lavoratore autonomo o professionista, può...
Scopri di più

Redazione di bilancio

I nostri commercialisti accompagnano le aziende, di qualsiasi dimensioni esse siano, in una...
Scopri di più

Check-up e analisi finanziaria

Consulenti esperti visitano le imprese e ne analizzano redditività,...
Scopri di più

Scontrino Elettronico - MYeBox

Memorizzare elettronicamente e trasmettere telematicamente i dati relativi ai corrispettivi...
Scopri di più

Credito agevolato e contributi

Assistiamo le imprese ad  accedere alle agevolazioni  al credito e ai bandi previsti...
Scopri di più

Servizio mod. 730 - Assistenza ai dipendenti come benefit aziendale

Il CAF di Confartigianato propone alle imprese l'opportunità di offrire ai...
Scopri di più

Opportunità dal mondo: selezione delle richieste di prodotti italiani
Maggio 2024

Scopri di più

Bando Nuova Impresa - Sportello 2024

Regione Lombardia e il Sistema Camerale lombardo attivano lo sportello 2024 del bando...
Scopri di più

Bando Rinnova Veicoli 2024-2025

L’iniziativa è finalizzata a supportare le micro, piccole e medie imprese...
Scopri di più

Bando Internazionalizzazione 2024 - Camera di Commercio di Pavia

Con il Bando Internazionalizzazione 2024, la Camera di Commercio di Pavia intende...
Scopri di più

Bando Up2Circ Horizon Europe per la transizione verso l'economia circolare

Up2Circ è un progetto internazionale, finanziato dal programma Horizon Europe della...
Scopri di più