Taric: integrazione delle misure restrittive relative alla situazione tra Russia e Ucraina

Il punto sulle regole che disciplinano l'importazione e l’esportazione di alcuni beni da e verso l’Ucraina e la Russia

 
russia ucraina mappa confini

Nel comunicare l'integrazione nella banca dati TARIC delle misure restrittive relative alla situazione di crisi tra Russia e Ucraina, decise con i Regolamenti (UE) del Consiglio nn. 2022/263 e 2022/328, il provvedimento 99410/RU del 2 marzo 2022 fa il punto sulle regole che attualmente disciplinano l'importazione e l’esportazione di determinate categorie di beni da e verso l’Ucraina e la Russia.

Il documento evidenzia anche le circostanze derogatorie per le quali sono disposti, a seconda dei casi, specifici obblighi informativi/autorizzativi, a cui devono conformarsi gli operatori economici, nonché gli adempimenti di controllo da realizzarsi a cura dell’Autorità doganale.

Per quanto riguarda le autorizzazioni alle esportazioni, ADM, l'Agenzia delle Accise, Dogane e Monopoli,  rimanda alla modulistica riportata nell'allegato VIII al Regolamento (UE) 2022/328, ricordando che la competenza è del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale / Autorità Nazionale UAMA (uama.dualuse@esteri.it).

Leggi l'informativa dell'ADM (PDF)

Nel sottolineare l’importanza del rispetto delle disposizioni, l’Agenzia richiama l’attenzione sulle sanzioni di natura penale comminate ai sensi del D.lgs. 221/2017 nei confronti dei trasgressori (reclusione da un minimo di un anno a un massimo di sei anni, la multa da un minimo di 15.000€ a un massimo di 250.000€ oltre la confisca dei beni) così come sull'inevitabile incremento del livello dei controlli doganali sulle merci da/per le zone coinvolte nella crisi.

Servizi correlati

Bando Export 2024

Il Bando Export 2024 è finalizzato a far crescere la competitività...
Scopri di più

Opportunità dal mondo: selezione delle richieste di prodotti italiani
Giugno 2024

Scopri di più

Opportunità dal mondo: selezione delle richieste di prodotti italiani
Maggio 2024

Scopri di più

Contributi per la partecipazione a fiere all’estero e internazionali in Italia 2024

La Camera di Commercio di Varese ha stanziato 150.000 euro a sostegno della partecipazione...
Scopri di più

Opportunità dal mondo: selezione delle richieste di prodotti italiani
Marzo 2024

Scopri di più

Bando Connessi 2024 (Milano, Monza Brianza e Lodi)

La misura ha lo scopo di sostenere lo sviluppo commerciale sui mercati esteri attraverso la...
Scopri di più

Opportunità dal mondo: selezione delle richieste di prodotti italiani
Dicembre 2023

Scopri di più

Opportunità dal mondo: selezione delle richieste di prodotti italiani
Aprile 2024

Scopri di più

Bando Internazionalizzazione (Pavia)

La Camera di Commercio di Pavia intende rafforzare la capacità delle imprese di...
Scopri di più

Fondo 394/81 - Finanziamenti agevolati per l'inserimento nei mercati esteri

La linea di intervento " Inserimento Mercati"  sostiene la realizzazione di un...
Scopri di più

Fondo 394/81 - Finanziamenti agevolati per Temporary Manager

La linea di intervento " Temporary Manager " sostiene l’inserimento...
Scopri di più

Opportunità dal mondo: selezione delle richieste di prodotti italiani
Marzo

Scopri di più

Bando Contributi per la partecipazione a fiere all’estero e internazionali in Italia

La Camera di Commercio di Varese ha stanziato 150.000 euro a sostegno della partecipazione...
Scopri di più

Opportunità dal mondo: selezione delle richieste di prodotti italiani
Gennaio e Febbraio 2023

Una selezione delle richieste di prodotti italiani pervenute dai partner commerciali ed...
Scopri di più

Bando Linea Internazionalizzazione 2021-2027 - Progetti per la competitività sui mercati esteri

Il bando di Regione Lombardia “ Linea Internazionalizzazione 2021-2027. Progetti per...
Scopri di più