Pacchetto investimenti Regione Lombardia - Linea Sviluppo aziendale 2024

Domande aperte sino ad esaurimento della dotazione finanziaria

 
shutterstock 1931982719

Il Pacchetto investimenti è una misura di finanziamento agevolato per le imprese che rientra nel FESR - Fondo europeo di sviluppo regionale. Si articola su tre linee di finanziamento: la Linea sviluppo aziendale, la Linea green e la Linea attrazione investimenti, per un totale di 210 milioni di euro.

La Linea Sviluppo aziendale intende agevolare l’attivazione di investimenti di PMI e MidCap per favorire il rafforzamento della loro flessibilità produttiva e organizzativa, anche in ottica di crescita dimensionale, ed il potenziamento della relativa resilienza agli shock endogeni ed esogeni, con particolare riferimento al ricorso alle nuove tecnologie digitali. La dotazione finanziaria è pari a € 115.000.000.

Beneficiari 

Sono beneficiari le PMI e le MidCap con sede operativa oggetto dell’intervento costituita in Lombardia o da costituirsi entro il momento di concessione dell’agevolazione. Le imprese devono avere almeno due bilanci depositati e rientrare nella classificazione da 1 a 10 secondo la metodologia di Credit Scoring su dati storici del Modello di valutazione del Fondo di Garanzia.

Spese ammissibili

I progetti di investimento devono realizzarsi nell’ambito di piani di sviluppo aziendale finalizzati all’ammodernamento e all’ampliamento produttivo.

Per le PMI che optano per i regimi di aiuto ex art. 14 o art. 17 del Regolamento GBER, i progetti possono consistere in un investimento in attivi materiali e/o immateriali, per installare un nuovo stabilimento, ampliare uno stabilimento esistente, diversificare la produzione di uno stabilimento mediante prodotti nuovi aggiuntivi o trasformare radicalmente il processo produttivo complessivo di uno stabilimento esistente.

Per le MidCap che optano per il regime di aiuto ex art.14 del Regolamento GBER, il progetto può consistere in un investimento in attivi materiali e/o immateriali relativo a un nuovo stabilimento oppure diversificazione delle attività di uno stabilimento.

Saranno ammissibili, al netto di IVA, le seguenti tipologie di spese sostenute successivamente alla presentazione della domanda:

  1. acquisto e installazione di macchinari, impianti di produzione, attrezzature, hardware e arredi, necessari per il conseguimento delle finalità progettuali;
  2. acquisto di software, licenze d’uso software e costi per servizi software di tipo cloud e saas e simili per un periodo non superiore a 12 mesi di servizio;
  3. acquisizione di marchi, brevetti e licenze di produzione;
  4. opere murarie, opere di bonifica e impiantistica se direttamente correlate e funzionali all’installazione dei beni di cui alla voce a), nel limite del 20% di tale voce di spesa.

Non sono ammissibili le fatture di importo imponibile complessivo inferiore a mille euro, siano esse fatture di acconto e/o saldo.

Per l’acquisto e installazione di macchinari, impianti di produzione, attrezzature, hardware e arredi, necessari per il conseguimento delle finalità progettuali è richiesta la conformità al DNSH (Do No Significant Harm).

Caratteristiche del contributo

L’agevolazione, che non potrà superare l’importo pari a 3 milioni di euro a fronte di un investimento minimo di 100 mila euro, si compone di:

  1. una garanzia regionale gratuita su un finanziamento a medio-lungo termine erogato dai Soggetti Finanziatori che hanno sottoscritto apposita convenzione. Il finanziamento è erogato dai Soggetti Finanziatori fino all’importo massimo di euro 2,85 milioni e ha una durata compresa tra un minimo di 3 anni e un massimo di 6 anni. La garanzia regionale, rilasciata da Regione Lombardia in favore del Soggetto Finanziatore, coprirà a prima richiesta il 70% dell’importo di ogni singolo finanziamento;
  2. un contributo a fondo perduto in conto capitale sull’investimento, la cui intensità varia in ragione dell’area di riferimento dell’impresa e del regime di aiuto applicato.
Modalità e tempi di presentazione della domanda

La domanda di partecipazione deve essere inviata esclusivamente attraverso la piattaforma Bandi online a partire dal 7 febbraio 2024 sino ad esaurimento della dotazione finanziaria.

Scheda completa Bando Linea Sviluppo aziendale 2024 (PDF)

Per ulteriori informazioni e accompagnamento alla presentazione della domanda
 

Servizi correlati

Bandi, contributi, agevolazioni e servizi finanziari per la tua impresa

Ti aiutiamo a sviluppare il tuo progetto  individuando bandi,...
Scopri di più

Bando Rinnova Veicoli 2024-2025

L’iniziativa è finalizzata a supportare le micro, piccole e medie imprese...
Scopri di più

Bando Up2Circ Horizon Europe per la transizione verso l'economia circolare

Up2Circ è un progetto internazionale, finanziato dal programma Horizon Europe della...
Scopri di più

Bando Ri.Circo.Lo. - Sostegno allo sviluppo dell'economia circolare delle Pmi lombarde della plastica e del tessile

La misura promuove le azioni di economia circolare per conseguire la riduzione e una...
Scopri di più

Bando Brevetti 2023 - Regione Lombardia

La misura ha lo scopo di sostenere le micro, piccole e medie imprese (PMI) o liberi...
Scopri di più

Bando Transizione Energetica 2023 - Camera di Commercio di Varese

La Camera di Commercio di Varese incentiva l’avvio di percorsi di transizione...
Scopri di più

Bando Qualità Artigiana 2023

Anche per il 2023 Regione Lombardia ha istituito il riconoscimento "Qualità...
Scopri di più

Bando Transizione Energetica (Pavia)

La Camera di Commercio di Pavia incentiva l’avvio di percorsi per favorire la transizione...
Scopri di più

Fondo 394/81 - Finanziamenti agevolati per Fiere ed eventi

La linea di intervento " Fiere ed eventi" sostiene   la partecipazione, anche...
Scopri di più

Fondo 394/81 - Finanziamenti agevolati per la Transizione digitale o ecologica

La linea di intervento " Transizione digitale o ecologica"  sostiene la...
Scopri di più

Fondo 394/81 - Finanziamenti agevolati per l'inserimento nei mercati esteri

La linea di intervento " Inserimento Mercati"  sostiene la realizzazione di un...
Scopri di più

Fondo 394/81 - Finanziamenti agevolati per Temporary Manager

La linea di intervento " Temporary Manager " sostiene l’inserimento...
Scopri di più

Fondo 394/81 - Finanziamenti agevolati per certificazioni e consulenze per l'internazionalizzazione

La linea di intervento "Certificazioni e Consulenze" sostiene la realizzazione di...
Scopri di più

Fondo 394/81 - Finanziamenti agevolati per l'e-commerce

La linea "E-commerce" prevede un intervento agevolativo per lo sviluppo del...
Scopri di più

Bando SI4.0 2023: contributi per lo sviluppo di soluzioni innovative 4.0

Con l’iniziativa “Bando SI4.0 2023” il Sistema camerale lombardo e Regione...
Scopri di più