Affrontare i rischi alla guida dei veicoli leggeri: le misure per la sicurezza

Nel 2020, 635 occupanti di veicoli commerciali leggeri hanno perso la vita sulle strade europee

 
Shutterstock 1029851113

I rischi associati alla guida di veicoli leggeri sono una preoccupazione crescente nel contesto del trasporto commerciale e delle consegne. Questi veicoli leggeri e furgoni per le consegne, con un peso massimo inferiore a 3,5 tonnellate, presentano sfide specifiche e fattori di rischio che richiedono un'attenta considerazione. 

Rischi Specifici: i dati

Gli incidenti stradali che coinvolgono veicoli leggeri e furgoni rappresentano un serio pericolo per la sicurezza stradale. Nel 2020, 635 occupanti di veicoli commerciali leggeri hanno perso la vita sulle strade europee, e ogni anno circa 4.000 veicoli commerciali leggeri sono coinvolti in incidenti mortali in Europa. 

Un aspetto critico riguarda l'uso crescente di veicoli commerciali leggeri per le consegne nelle aree urbane, a causa delle restrizioni imposte ai mezzi pesanti. Questa tendenza ha portato a un aumento della presenza di veicoli commerciali leggeri nel traffico urbano, che è spesso caratterizzato da densità di veicoli, limitata manovrabilità, scarse strutture di parcheggio e sfide nel carico e scarico dei veicoli. Studi recenti hanno evidenziato che i conducenti di veicoli commerciali leggeri hanno maggiori probabilità di essere coinvolti in incidenti gravi e mortali rispetto ad altri gruppi di utenti della strada, spesso a causa dell'eccesso di velocità. Anche il passaggio con il semaforo rosso è una delle principali cause di incidenti, così come le collisioni dovute a limitata visibilità durante le manovre in retromarcia.

I conducenti di queste veicoli costituiscono una quota significativa delle vittime in incidenti. 

Fattori di rischio specifici

L'analisi dei fattori di rischio specifici per i conducenti di veicoli leggeri rivela diverse sfide significative:

  • Traffico urbano - Il traffico urbano congestionato aumenta il rischio di incidenti. 
  • Movimentazione manuale delle merci - Sollevare e movimentare manualmente le merci rappresenta un rischio che può anche causare lesioni alla schiena e ad altre parti del corpo. Strutture di parcheggio e scarico inadeguate nei luoghi di consegna aggravano questo rischio.
  • Fatica - La fatica è uno dei principali fattori di rischio per gli incidenti stradali soprattutto per la fretta per rispettare le scadenze delle consegne e l'eccesso di velocità.
  • Visuale ristretta - Gli angoli ciechi rappresentano un problema particolare per i conducenti di veicoli leggeri e furgoni e sono una causa comune di incidenti, specialmente quando il veicolo sta svolgendo manovre come svolte o retromarce.
Misure di Prevenzione Efficaci

Per affrontare questi rischi, è fondamentale implementare misure di prevenzione efficaci:

  • Gestione della fatica - I datori di lavoro devono fornire programmi di guida adeguati che consentano ai conducenti di riposarsi a sufficienza, in orari adatti e in modo prevedibile. 
  • Movimentazione sicura del carico - I conducenti devono essere formati sulla movimentazione sicura delle merci. Pratiche corrette e linee guida specifiche sono disponibili per garantire una movimentazione sicura.
  • Riduzione della pressione del tempo e limiti di velocità - L'implementazione di adattatori di velocità intelligenti può aiutare i conducenti a rispettare i limiti di velocità e ridurre la fretta. 
  • Stile di guida sicuro - I conducenti dovrebbero essere incoraggiati a seguire le regole del traffico, evitare parcheggi illegali, non fare retromarce quando possibile e indossare le cinture di sicurezza.
  • Veicoli sicuri - I veicoli dovrebbero essere dotati di sistemi di assistenza al conducente, come avvisi di collisione in retromarcia, airbag laterali a tendina e barriere di carico.

In conclusione, il problema della sicurezza stradale per i conducenti di veicolo leggeri e furgoni per le consegne è una sfida significativa che richiede misure preventive a vari livelli, dal miglioramento della formazione e delle condizioni lavorative all'implementazione.

Servizi correlati

Consulenza per la sicurezza in azienda

Ti sosteniamo e troviamo le soluzioni più adeguate, con continuità nel...
Scopri di più

DVR - Documento di Valutazione dei Rischi

Il DVR , Documento di Valutazione dei Rischi  contiene i rischi e le misure preventive per...
Scopri di più

OT23 (ex OT24)

L'Inail premia con uno "sconto" denominato " oscillazione per prevenzione...
Scopri di più

Formazione continua per la sicurezza: aggiornamento lavoratori

La cultura della sicurezza è per un'impresa un processo di formazione...
Scopri di più

Corsi e percorsi per lo sviluppo d'impresa

Obiettivo dei percorsi formativi di Artser è lo  sviluppo organizzativo e...
Scopri di più

Formazione per l'apprendistato professionalizzante

Il contratto di apprendistato è un contratto di lavoro a tempo indeterminato che si...
Scopri di più

Valutazione rischio chimico

La tutela dei lavoratori, in materia di rischio chimico, viene definita dal Testo Unico in...
Scopri di più

Moca – Materiali e oggetti destinati al contatto con alimenti

I Moca, Materiali o Oggetti a Contatto con gli Alimenti, sono tutti i prodotti destinati a...
Scopri di più

Gestione Rifiuti

La gestione dei rifiuti in Italia è disciplinata dalla Parte quarta del Testo Unico...
Scopri di più

Consulenza ambientale

Consulenza ambientale per le aziende - AIA, AUA, SCIA, Gestione rifiuti, Emissioni in...
Scopri di più

POS - Piano Operativo di Sicurezza

Il POS (Piano Operativo di Sicurezza) è un documento obbligatorio ai sensi del D.Lgs....
Scopri di più

Certificazioni di Qualità ISO

ISO 14001, 45001, 9001. Sosteniamo le imprese nella certificazione per aggiungere valore...
Scopri di più

DPI - Dispositivi di Protezione Individuale

I DPI, Dispositivi di Protezione Individuale, sono tutte quelle attrezzature o...
Scopri di più